Sassicaia Tenuta San Guido

 280,00 790,00

Il vino che ha fatto conoscere L’Italia nel mondo. Inutile dire altro, il resto lo trovate nella bottiglia…

Denominazione: Bolgheri Sassicaia DOC
Vitigni: Cabernet Sauvignon 85% e Cabernet Franc 15%
Regione: Toscana (Italia)
Gradazione: 14.0% in media
Formato: Bottiglia 75 cl e Magnum
Vigneti: Terreni calcarei ricchi di galestro e di sassi e parzialmente argillosi, altitudine compresa fra i 100 e i 300 metri s.l.m., esposizione a Ovest/ Sud-Ovest
Vinificazione: Pressatura delle uve, fermentazione alcolica in acciaio a temperatura controllata, macerazione per 9-12 giorni in acciaio, fermentazione malolattica
Affinamento: 24 mesi in barrique di rovere francese
Filosofia produttiva: Lieviti indigeni
Temperature servizio: 16°-18°

Rarity wines
Un’eccellenza staordinaria, una verticale incredibile per conoscere l’evoluzione di una cantina storica e simbolica del mondo.
Bolgheri Sassicaia Tenuta San Guido 2015 €380,00
Bolgheri Sassicaia Tenuta San Guido 2013 €300,00
Bolgheri Sassicaia Tenuta San Guido 2013 Magnum €790,00
Bolgheri Sassicaia Tenuta San Guido 2012 €300,00
Bolgheri Sassicaia Tenuta San Guido 2012 Magnum €780,00
Bolgheri Sassicaia Tenuta San Guido 2006 €310,00
Bolgheri Sassicaia Tenuta San Guido 2003 Magnum €790,00
Bolgheri Sassicaia Tenuta San Guido 2001 €320,00
Bolgheri Sassicaia Tenuta San Guido 2000 €280,00
Bolgheri Sassicaia Tenuta San Guido 1998 €320,00
Bolgheri Sassicaia Tenuta San Guido 1996 €300,00
Sassicaia Tenuta San Guido 1993 €290,00

Expert ratings:
Sassicaia 2015 è il Wine of the Year degli spettatori di vino – 2015: 1° nella ‘Top 100 Wines’ 2018
per Wine Spectator – James Suckling: 2015 – 98/100 Robert Parker: 2015- 97/100
Sassicaia 2013 : 97 punti Robert Parker – Wine Spectator
Sassicaia 2012 : 99 punti Wine Enthusiast , 95 punti James Suckling
Sassicaia 2006 : 97 punti Robert Parker – Wine Spectator 94
Sassicaia 2003 : 93 punti Robert Parker – Wine Spectator 92
Sassicaia 2001 : 97 punti Robert Parker – Wine Spectator 94
Sassicaia 2000 : 93 punti Robert Parker – Wine Spectator 85
Sassicaia 1998 : 92 punti Robert Parker – Wine Spectator 90
Sassicaia 1996: 92 punti Robert Parker – Wine Spectator 91
Sassicaia 1993 : 94 punti Robert Parker – Wine Spectator 94

Svuota
COD: N/A Categorie: , Tag:

Descrizione

E’ il fiore all’occhiello dell’enologia italiana, la pietra miliare per le eccellenze affermatisi in
seguito e la chiave di volta della rinascita enologica della zona. Nasce dall’ingegno di Mario Incisa
della Rocchetta che, già negli anni Venti, sognava di creare un vino di razza, purosangue come i
cavalli che possedeva allora nella scuderia di proprietà. Decise così di piantare uve Cabernet
Sauvignon e Franc nella Tenuta San Guido, per la somiglianza che aveva notato tra questi terreni e
la zona di Bordeaux: terreni pietrosi e sassosi, proprio come una “Sassicaia”. Il Sassicaia Tenuta San
Guido, anche grazie al prezioso contributo dell’enologo Giacomo Tachis, è diventato il simbolo di
una produzione enologica di altissima qualità, conosciuto e apprezzato in tutto il mondo, simbolo
culturale come la mano del maestro dell’enologia italiana che lo ha accarezzato per lungo
tempo. Esalterà tutte le grandi occasioni e le cene sontuose, ama il tempo e non lo teme, infatti
esprime al meglio la storia che racchiude in sé con l’invecchiamento. È un capolavoro della terra
impervia di Bolgheri, unico e dalle ampie evoluzioni; addirittura è l’unico ad avere un disciplinare
di denominazione riservato.

Informazioni aggiuntive

Peso N/A
Annata:

1993, 1996, 1998, 2000, 2001, 2003, 2006, 2012, 2013, 2015

Formato:

0,75 l, Magnum

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Sassicaia Tenuta San Guido”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *