Sassicaia Tenuta San Guido

 290,00 1.190,00

Il vino che ha fatto conoscere L’Italia nel mondo. Inutile dire altro, il resto lo trovate nella bottiglia…

Denominazione: Bolgheri Sassicaia DOC
Vitigni: Cabernet Sauvignon 85% e Cabernet Franc 15%
Regione: Toscana (Italia)
Gradazione: 14.0% in media
Formato: Bottiglia 75 cl e Magnum
Vigneti: Terreni calcarei ricchi di galestro e di sassi e parzialmente argillosi, altitudine compresa fra i 100 e i 300 metri s.l.m., esposizione a Ovest/ Sud-Ovest
Vinificazione: Pressatura delle uve, fermentazione alcolica in acciaio a temperatura controllata, macerazione per 9-12 giorni in acciaio, fermentazione malolattica
Affinamento: 24 mesi in barrique di rovere francese
Filosofia produttiva: Lieviti indigeni
Temperature servizio: 16°-18°

Rarity wines
Un’eccellenza staordinaria, una verticale incredibile per conoscere l’evoluzione di una cantina storica e simbolica del mondo.
Bolgheri Sassicaia Tenuta San Guido 2015 €380,00
Bolgheri Sassicaia Tenuta San Guido 2013 €300,00
Bolgheri Sassicaia Tenuta San Guido 2013 Magnum €790,00
Bolgheri Sassicaia Tenuta San Guido 2012 €300,00
Bolgheri Sassicaia Tenuta San Guido 2012 Magnum €780,00
Bolgheri Sassicaia Tenuta San Guido 2006 €310,00
Bolgheri Sassicaia Tenuta San Guido 2003 Magnum €790,00
Bolgheri Sassicaia Tenuta San Guido 2001 €320,00
Bolgheri Sassicaia Tenuta San Guido 2000 €280,00
Bolgheri Sassicaia Tenuta San Guido 1998 €320,00
Bolgheri Sassicaia Tenuta San Guido 1996 €300,00
Sassicaia Tenuta San Guido 1993 €290,00

Expert ratings:
Sassicaia 2015 è il Wine of the Year degli spettatori di vino – 2015: 1° nella ‘Top 100 Wines’ 2018
per Wine Spectator – James Suckling: 2015 – 98/100 Robert Parker: 2015- 97/100
Sassicaia 2013 : 97 punti Robert Parker – Wine Spectator
Sassicaia 2012 : 99 punti Wine Enthusiast , 95 punti James Suckling
Sassicaia 2006 : 97 punti Robert Parker – Wine Spectator 94
Sassicaia 2003 : 93 punti Robert Parker – Wine Spectator 92
Sassicaia 2001 : 97 punti Robert Parker – Wine Spectator 94
Sassicaia 2000 : 93 punti Robert Parker – Wine Spectator 85
Sassicaia 1998 : 92 punti Robert Parker – Wine Spectator 90
Sassicaia 1996: 92 punti Robert Parker – Wine Spectator 91
Sassicaia 1993 : 94 punti Robert Parker – Wine Spectator 94

Peso N/A
Annata:

1993, 1996, 1998, 2000, 2001, 2003, 2006, 2012, 2013, 2015

Formato:

0,75 l, Magnum

Svuota
COD: N/A Categorie: , Tag:

Descrizione

E’ il fiore all’occhiello dell’enologia italiana, la pietra miliare per le eccellenze affermatisi in
seguito e la chiave di volta della rinascita enologica della zona. Nasce dall’ingegno di Mario Incisa
della Rocchetta che, già negli anni Venti, sognava di creare un vino di razza, purosangue come i
cavalli che possedeva allora nella scuderia di proprietà. Decise così di piantare uve Cabernet
Sauvignon e Franc nella Tenuta San Guido, per la somiglianza che aveva notato tra questi terreni e
la zona di Bordeaux: terreni pietrosi e sassosi, proprio come una “Sassicaia”. Il Sassicaia Tenuta San
Guido, anche grazie al prezioso contributo dell’enologo Giacomo Tachis, è diventato il simbolo di
una produzione enologica di altissima qualità, conosciuto e apprezzato in tutto il mondo, simbolo
culturale come la mano del maestro dell’enologia italiana che lo ha accarezzato per lungo
tempo. Esalterà tutte le grandi occasioni e le cene sontuose, ama il tempo e non lo teme, infatti
esprime al meglio la storia che racchiude in sé con l’invecchiamento. È un capolavoro della terra
impervia di Bolgheri, unico e dalle ampie evoluzioni; addirittura è l’unico ad avere un disciplinare
di denominazione riservato.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Mostra solo le recensioni in Italiano (0)

Recensisci per primo “Sassicaia Tenuta San Guido”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.