Barolo Monfortino Riserva Conterno

 1.150,00 3.400,00

Giudizio Caravella Wines: 10/10
Denominazione: Barolo DOCG

  • Vitigni: nebbiolo 100%
  • Alcool: 15%
  • Formato: 0.75 l
  • Temperatura di servizio: 16/18° C
  • Consumo ideale: 2020~2050
  • Abbinamenti: cacciagione, formaggi importanti
  • Momento per degustarlo: occasione speciale
Peso N/A
Annata:

1995, 1998, 2000, 2002, 2008

Formato:

0,75 l, Magnum

COD: N/A Categorie: , Tag: ,

Descrizione

Il Barolo Monfortino Riserva di Roberto Conterno è un vino monumentale, da brividi.

Viene messo in commercio dopo otto anni di maturazione in botte grande, ed è uno dei più entusiasmanti rossi della storia enologica italiana.

Roberto Conterno è un piemontese di poche parole ma di solida filosofia produttiva: il buon vino necessita solo di maturità, tempo e travasi. I due Barolo – Cascina Francia e la Riserva Monfortino (prodotta solo nelle migliori annate) – sono vini da leggenda.

Storia

L’azienda di famiglia, creata dal nonno Giacomo Conterno, è una delle cantina più emozionanti di quel magico territorio chiamato Langhe: ogni discendente dei Conterno ha messo in questa realtà un tassello fondamentale per la storia e il prestigio che oggi gode meritatamente a livello mondiale.

Erano gli inizi del ‘900 quando Giacomo Conterno dà vita all’azienda vitivinicola, nel comune di Monforte d’Alba. Figlio di storici viticoltori del territorio, Giacomo inizia a vinificare il Barolo, al tempo venduto sfuso in damigiane. Il figlio Giovanni è stato all’epoca il vero precursore dei tempi: attraverso la selezione di uve dei conferitori locali, nel 1912 imbottiglia per la prima volta il Barolo.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Mostra solo le recensioni in Italiano (0)

Recensisci per primo “Barolo Monfortino Riserva Conterno”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.